chi-siamo

Toscana Post nasce come agenzia di distribuzione door to door.
Nel corso degli anni si conferma azienda di riferimento nella consegna di materiale pubblicitario, dal classico volantino fino al catalogo o gli elenchi telefonici. Da oltre dieci anni svolge l’attività di distribuzione classica (in cassetta condominiale), al piano ed in strada.
Inizialmente intraprende collaborazioni con molte realtà di distribuzione fino a quando sposa l’idea di “metterci la faccia” iniziando a proporsi direttamente anche ad importanti realtà alle quali offre un servizio preciso e meticoloso reso possibile dalla propria rete di controllori che operano in qualsiasi zona del paese, garantendo una distribuzione capillare in tutto il territorio nazionale.
Quando ancora era una scommessa ed in molti non sapevano neanche cosa fosse, ToscanaPost inizia a studiare e sperimentare il Mobile Marketing.
Oggi, a distanza di anni, il mercato ci ha dato ragione ed il Mobile è un mezzo di comunicazione che sta vivendo un ascesa esponenziale, che trova un numero sempre maggiore di utenti e che viene sempre più considerato strumento fondamentale nella comunicazione da parte dei media e di chi lavora nel marketing.
L’approccio quasi “prematuro” a questo mondo ci ha permesso di seguirlo durante la sua evoluzione e ci ripaga oggi con una conoscenza profonda delle dinamiche e delle molte caratteristiche che lo contraddistinguono.
Abbiamo iniziato sfruttando la tecnologia Bluetooth con il Proximity Marketing e siamo passati, con la diffusione sempre maggiore di smartphone, alla realizzazione di Siti Mobile e dopo di App per iPhone, iPad e Android.
Lo spirito che ci ha portato ad essere precursori all’inizio della nostra “avventura” con il mobile ci accompagna continuamente ed oggi, oltre a Siti Mobile ed Applicazioni, ci occupiamo di Realtà Aumentata, eventi mobile, concorsi a premi, advergame e geolocalizzazione.
La filosofia di ToscanaPost è offrire una comunicazione nuova e più efficace sfruttando tutte le potenzialità del mobile, permettendo la partecipazione dell’utente, ma soprattutto ideare e realizzare campagne altamente profilate raggiungendo l’utente direttamente, come con nessun altro mezzo, grazie al cellulare, un oggetto strettamente personale che permette la fruizione di contenuti ovunque e in qualsiasi momento.